Loading...

Il Museo del Territorio, ex Casa Pezzolla

HOME > Territorio > Alberobello > Il Museo del Territorio, ex Casa Pezzolla
Piazza XXVII Maggio. Alberobello (BA)


Richiedi informazioni

Il Museo è costituito da un agglomerato di trulli contigui e comunicanti appartenuti nel Settecento a Giacomo Pezzolla, medico del conte Giulio Antonio Acquaviva d'Aragona e per questo tuttora il complesso è identificabile anche come “Casa Pezzolla”.
Il nucleo più antico dell'ex Casa Pezzolla è costituita da molti trulli dalle dimensioni assai modeste in cui si riscontrano focolari o alcove, e da altri ambienti un po' più grandi coperti da volta a stella. Ma la vera e propria Casa Pezzolla è data dalla monumentale facciata a due piani realizzata nel 1780 che si affaccia in piazza XXVII Maggio. Secondo la tradizione ciò fu possibile in seguito ad una speciale concessione del Conte che acconsentì all'uso della malta per edificare contravvenendo al principio di costruire “a secco”. Così nel Settecento divenne l'abitazione più aristocratica dopo quella del conte. La facciata è divisa a metà da un balconcino rotondeggiante il cui architrave è decorato da due festoni, come nella migliore tradizione barocca. In alto il tetto si chiude con due falde a punta (a' cummese) coperte da “chiancarelle”. Sulla destra c'è una lapide che omaggia uno dei discendenti della famiglia, il dottore Vito Gigante, ricordato per la devozione con cui esercitò la sua professione.
Nel 1986 il complesso fu acquistato dal Comune di Alberobello, e tra il 1993 e il 1997 fu restaurato e riportato allo stato originale. La vocazione museale è stata dettata dalla volontà di conservare e valorizzare la storia del comprensorio dei trulli, specie in seguito alla dichiarazione dell'UNESCO nel 1996.
Oggi il Museo rappresenta non solo uno spazio di documentazione storico-didattica, dotato di moderni sistemi informativi di supporto ai reperti, ma è anche uno spazio espositivo e creativo che mira a congiungere il passato con il presente ospitando mostre temporanee.

Informazioni

Ingresso 3 euro a persona. Agevolazioni gruppi 2 euro. Gratuità ragazzi al di sotto dei 10 anni. Aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00. Servizio guida multilingua, cartoguida e audioguida. Servizi per diversamente abili.

offerte e news, no spam

Community