Loading...

Gli scavi archeologici di Egnazia

HOME > Territorio > Fasano > Gli scavi archeologici di Egnazia


Richiedi informazioni

Già immortalata negli scritti di Strabone, di Plinio e di Orazio, Egnazia nel territorio di Fasano, è il più grosso parco archeologico della Puglia.
In una posizione fortunata sulla costa e al confine tra la Peucezia (Terra di Bari) e la Messapia (attuale Salento), la città lega il suo periodo preromano proprio ai Messapi come ci racconta la ceramica disseppellita delle necropoli del sito.
Fu durante la dominazione romana, a partire dal III sec. a.C fino all'età imperiale, che nell'ampliamento della città vennero aggiunti molti monumenti. Essa fu suddivisa in insulae irregolari e attraversata da un importante asse viario, la Via Traiana, fatto che le giovò economicamente. Da un lato della Via Traiana c'erano case, botteghe e altri servizi, mentre dall'altro i monumenti di rappresentanza: la basilica civile, il foro, il sacello delle divinità orientali e l'anfiteatro. Nel periodo imperiale, nell'area sopraelevata dell'acropoli, fu costruito il porto sfruttando le naturali rientranze della costa con l'aggiunta di due moli. Tra il IV e il VI secolo furono edificate le due basiliche paleocristiane, di cui la maggiore, con battistero, fu un'importante sede episcopale, come risulta da fonti dei concili romani del periodo.
Nonostante la caduta dell'impero romano e l'insicurezza sociale seguita nei secoli successivi, di Egnazia si hanno notizie fino al IX-X secolo, quando gli abitanti si arroccarono sull'acropoli. Seguì la diaspora    della popolazione in zone limitrofe. Ciò decretò la fine della città e la sua trasformazione nei secoli a seguire in cava a cielo aperto fino al saccheggio sistematico dei secc.XVIII-XIX, per giungere finalmente alle regolari attività di scavo e alla conservazione, tutela e fruizione dei giorni nostri. Importanti testimonianze conserva anche l'Egnazia sommersa.
 
Bibliografia
Cinquepalmi, A. (2000) Viaggio nell'Età del Bronzo. Egnazia tra Coppa Nevigata e Punta Le Terrare, Valenzano
Cinquepalmi, A. – Cocchiaro, A. Egnazia nel tempo. Dal villaggio protostorico al borgo medievale, Valenzano.
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, (2002) Egnazia. Trenta secoli di storia, Edipuglia
Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, (2002) Egnazia. Dalla terra al mare, Edipuglia.

offerte e news, no spam

Community