Loading...

Palazzo Comunale e Torre Civica

HOME > Territorio > Locorotondo > Palazzo Comunale e Torre Civica


Richiedi informazioni

Gli ambienti occupati oggi dalla Biblioteca Civica, sovrastati dalla torre, un tempo corrispondevano al Palazzo del Comune. La struttura originaria risale al Settecento e ospitava l'Università, la sede del parlamento locale. In quell'epoca l'edificio fu ampliato occupando interamente la strada. Infatti prima dei lavori la cosiddetta strada Maggiore, che da Porta Napoli conduceva alla Chiesa Madre di San Giorgio era dritta. Perciò il rifacimento del Palazzo del Comune comportò anche un cambiamento della viabilità del borgo.
Nel 1819 ci fu l'elevazione della sola torretta, a filo col prospetto, per collocarvi l'orologio che proveniva dal campanile dell'antica Chiesa Madre. In seguito, nel 1870, quando la costruzione fu rimaneggiata per l'ennesima volta, e si provvide al rinnovo del prospetto, la torretta fu ingentilita ulteriormente, sopraelevando su di essa un'edicoletta circolare con un colonnato tuscanico. Anche questi elementi decorativi, come l'orologio, un tempo erano appartenuti ad uno dei due campanili minori che fiancheggiavano la cupola dell'attuale Chiesa Matrice.
Le stanze del piano terra e primo piano presentano ambienti molto grandi, mentre le stanze dell'ultimo piano con volta a botte a vista furono adibite a celle carcerarie, e ancora si intravedono i segni di questo triste passaggio, sul pavimento.
L'edificio oggi è adibito a biblioteca civica, intitolata ad Antonio Bruno, ed è anche centro di coordinamento delle iniziative culturali.
I piani superiori che ospitavano il carcere oggi custodiscono l'Archivio storico del paese e il Centro di documentazione archeologico di Locorotondo: insediamento Grofoleo, considerato uno degli insediamenti neolitici più interessanti della Puglia.

Informazioni
Centro di documentazione archeologico: insediamento di Grofoleo.

Orario visite: 10.00/12.00-16.00/18.00
Bibliografia
Montanaro, P - Tursi, G. (1991), Guida di Locorotondo, a cura della Cassa Rurale ed Artigiana di Locorotondo.

offerte e news, no spam

Community